News / Stock

Fusione Siemens-Alstom. Lo stop dell’UE spinge l’azienda tedesca ma non il gruppo francese

Gen 22, 2019 - 17:40 GMT+0200

Dopo il recente dibattito sulla fusione Fincantieri-Stx France, vista come un'operazione che potrebbe danneggiare la concorrenza nel settore della costruzione navale, anche la fusione tra Siemens e Alstom nel settore ferroviario suscita perplessità e sarebbe a rischio. Le due aziende hanno intenzione di unirsi a nozze per creare un gigante europeo dei treni per fronteggiare i colossi cinesi e degli Stati Uniti, ma la Commissione UE si appresterebbe a bloccare l’operazione di fusione per le ricadute negative che l’operazione avrebbe sulla concorrenza in Europa. È scesa infatti in campo Margrethe Vestager, Commissario UE alla concorrenza, che sembra remare contro alla fusione, preoccupata dal rischio che la fusione…

Registrati per continuare a leggere gratuitamente