News / Stock

Usa. Industria farmaceutica nel mirino per i prezzi delle medicine gonfiati. Alphie prevede un contraccolpo in borsa

Mag 13, 2019 - 16:42 GMT+0200

Le aziende farmaceutiche americane sono sotto accusa per aver gonfiato i prezzi di alcuni farmaci generici tra il 2013-2015. Il cartello riguarda anche i trattamenti per il cancro ed il diabete. Il procuratore che segue l’indagine William Tong ha dichiarato come questi fatti spieghino l’alto costo della sanità nel Paese. Nel 2018 il comparto farmaceutico ha raggiunto 1.11 trilioni di dollari a livello globale secondo l’agenzia Proclinical. Di questi, oltre 341,1 miliardi di dollari riguardano gli Stati Uniti. Passando alle aziende,

Registrati per continuare a leggere gratuitamente

Tags